ART UP | Opentour 2022

Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti nell'ambito di Opentour 2022

 

Logo Fondazione Zucchelli da IG
logo ABABO da IrGu
Immagine2

Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti

Cerimonia di Premiazione
sabato 25 giugno, ore 18.30
Accademia di Belle Arti, Corte del Terribilia
Via Belle Arti 54, Bologna

Sabato 25 giugno alle ore 18.30, all’interno della Corte del Terribilia dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, verrà assegnato Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti, il riconoscimento ideato nel 2018 da
Fondazione Zucchelli per promuovere i giovani talenti dell’arte, realizzato in collaborazione con l’Accademia e l’Associazione delle Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea di Bologna Confcommercio Ascom Bologna.

Giunto alla sua quarta edizione e realizzato con il sostegno economico di Banca di Bologna e di Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, il premio s’inserisce all’interno di Opentour, la manifestazione organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Bologna al termine di ogni anno accademico per far conoscere al pubblico le opere realizzate da studentesse e studenti, esposte da giovedì 23 giugno in 29 spazi privati e pubblici dell’arte, tra cui le gallerie d’arte contemporanea bolognesi.

La giuria presieduta anche quest’anno da Lorenzo Balbi, Direttore Artistico del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, e composta da Marta Papini, organizzatrice artistica della 59ma Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia, e dalla collezionista, giornalista ed esperta in comunicazione Giovanna Pesci, avrà il compito di vagliare le opere di arte contemporanea in concorso – esposte in occasione di Opentour – e di
assegnare due distinti premi: il Premio della Critica e il Premio dei Collezionisti, ognuno di importo pari a 2.000 euro, rispettivamente finanziati da Banca di Bologna e da Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e attribuiti a due opere che verranno acquisite nelle relative collezioni d'arte.

Con una rete di oltre 30 filiali, Banca di Bologna è la banca dei bolognesi, la sua attività è proiettata verso protagonisti e interlocutori del territorio: privati, aziende, professionisti, famiglie e giovani. Oltre a fornire servizi, contribuisce allo sviluppo e alla valorizzazione del sistema economico, culturale e sociale della comunità locale. È inoltre molto attenta alla diffusione dell’arte in tutte le sue forme e da anni con passione è promotrice di importanti manifestazioni culturali, come le mostre d’arte nel “Salone banca di Bologna”, sempre consigliate all’interno del programma di Art City. In questo contesto ha deciso
di essere partner dell’importante Progetto Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti, promosso da Fondazione Zucchelli.

Da oltre trent'anni, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna persegue scopi di utilità sociale, promuovendo lo sviluppo economico, sociale e culturale del territorio di riferimento, come continuazione storica della Cassa di Risparmio in Bologna, fondata nel 1837. La Fondazione ispira la propria attività ai princìpi di sussidiarietà, solidarietà ed eguaglianza, utilizzando le modalità e gli strumenti più idonei a garantire efficienza ed economicità, stabilità, continuità e qualità nelle proprie azioni. Tra queste, cura e valorizza il patrimonio monumentale, architettonico e artistico presente nel territorio di riferimento e dà sostegno delle iniziative artistico culturali negli ambiti del teatro, cinema, musica, danza e arti espressive in genere nell’intento di far incontrare realtà tra loro eterogenee e attrarre fasce differenti di pubblico.

Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti è realizzato con il sostegno economico agli artisti di

Immagine3
A-logo-orizzontale-